Le imprese

Con le aziende per investire nel futuro della comunità

Uno degli ambiti su cui è chiamato ad intervenire oggi un territorio individuando soluzioni che possano coinvolgere forme di responsabilità sociale allargata è proprio quello dell'assistenza socio-sanitaria legata alla disabilità, un bisogno che riguarda in Italia 3 milioni di persone, e a Ravenna più di 1.000 e altrettante famiglie impegnate in un ruolo quotidiano di assistenza insostituibile.

Oggi questo è possibile attraverso lo sviluppo di progetti che sappiano unire obiettivi, competenze e risorse del pubblico e del privato non profit con quelle del mondo del for profit, sempre più consapevole che è anche da questa capacità di risposta che si determina la qualità della vita su cui si fonda la "competitività" di un territorio.

È in questa prospettiva che la Fondazione Dopo di Noi sviluppa progetti e attività orientate a migliorare la qualità della vita delle persone disabili e dei loro nuclei familiari, individuando nelle aziende del territorio dei partner fondamentali per la realizzazione della sua mission e di progetti concreti come la Residenza per Disabili "Torri di Mezzano".

La responsabilità sociale è un fattore fondamentale nei percorsi di sviluppo strategico per l'azienda, intesa come soggetto in dialogo con gli stakeholder e protagonista attiva dello sviluppo sostenibile della comunità di riferimento.

Sostenere cause sociali legate ai bisogni del proprio territorio significa investire nel profilo sociale dell'azienda, apportarvi nuove forme di valore umano, relazionale, reputazionale, e nuovi orizzonti di crescita capaci di tradursi anche sotto il profilo della performance economica.