Un'idea di solidarietà

La Fondazione Dopo di Noi offre solidarietà e un concreto supporto alle famiglie delle persone disabili permettendo che i loro cari ricevano adeguate cure, affetto e assistenza quando la famiglia verrà meno.

L'idea del "Dopo di Noi" è un idea di solidarietà speciale, che significa coraggio, cura e responsabilità.

E' il coraggio dei familiari di pensare ad un tempo lungo che va oltre la quotidianità. E' la cura intesa non come condizione di dipendenza ma come possibilità di emancipazione e crescita per il disabile.

E' la consapevolezza che l'assistenza non riguarda solo lo stretto cerchio della sua famiglia ma è una responsabilità della comunità.

"Dopo di Noi" è la capacità e la sfida di andare oltre il presente e al di là dell'individualità, nel respiro più ampio di uno sviluppo sociale sostenibile che sa accogliere e valorizzare le diversità al suo interno.

 
La Fondazione Dopo di Noi nasce a Ravenna nel 2002 proprio per questo tipo di intervento socio-sanitario e di solidarietà sociale, con il concorso di risorse pubbliche e private, dal comune obiettivo di famiglie di disabili del volontariato e dell'associazionismo, per la volontà di Associazioni familiari disabili, Provincia e Comune di Ravenna, Comune di Russi, Comune di Cervia, Cooperative Sociali, Cooperative di produzione e lavoro, Associazioni di categoria, Ausl di Ravenna e Collegio Infermieri.
 

Grazie!

Visualizza il file
A tutti coloro che hanno devoluto le offerte delle cerimonie funebri dei propri cari alla Fondazione.

A Cofari, Nove srl, Saiti, Legacoop Ravenna, Cometha, Autorità Portuale, Centro Sociale Ancora e gruppo Ulivo Provincia di Ravenna per le generose offerte di Natale.

A Conserveitalia per aver aderito alla campagna "Adotta una stanza".
 
A Giovinbacco per aver devoluto il ricavato dell'iniziativa 2009 alla Fondazione.